SPUMANTI
  SPUMANTI INTERNAZIONALI
  CHAMPAGNE
  VINI BIANCHI
  VINI BIANCHI INTERNAZIONALI
  VINI ROSE'
  VINI ROSE' INTERNAZIONALI
  VINI ROSSI
  VINI ROSSI INTERNAZIONALI
  BOTTIGLIE MAXI SCONTO
  VINI DA DESSERT
  PORTO
  VINI SHERRY
  VERMOUTH
  VINI AROMATIZZATI
  VINI LIQUOROSI
  GRAPPE - LIQUORI - DISTILLATI
  COGNAC
  WHISKY
  CALVADOS
  BAS ARMAGNAC - ARMAGNAC
  RHUM - RUM - RON
  BRANDY
  VODKA
  BIRRE
  TORRONI GAROFALO
  CAFFE' - MIELE
  MARMELLATE
  SOTTOLI
  OLIO - ACETO
  BEVANDE ALLA FRUTTA
  PROMOZIONI
 
Normativa Privacy
 
Identità del fornitore
 
Spedizioni e pagamento
 
Diritto di recesso
 
Responsabilità
 
Recupero o cancellazione dati
 

RHUM - RUM - RON > BALLY J. > PRODOTTI


RHUM VIEUX AGRICOLE MILLESIME 2002 J.BALLY
 
Il pioniere dei rhum millesimati Ogni millesimo racchiude un differente racconto Grazie all’intuizione del fondatore, da più di settant’anni, a Carbet, zona d’elezione per la coltivazione della canna da zucchero, la Bally produce i suoi splendidi rhum millesimati. Grandi rhum come i grandi vini; infatti la canna da zucchero ha caratteristiche diverse per ogni raccolto che necessitano distillazione ed invecchiamento peculiari. L’Habitation Lajus esiste dal 1670, e viene comperata nel 1917 da Jacques Bally, che la ristruttura e costruisce sui resti della piccola sucrerie la distilleria, installando una macchina a vapore e una colonne créole progettata da lui stesso. Dal 1924 mette sistematicamente una parte della sua produzione in invecchiamento. Nel 1930 Jacques Bally disegna e realizza la bottiglia ‘Pyramide’ e la bottiglia ‘carré’, ed entrambe sono invariate fino ai giorni nostri. Negli anni ’50 e ’60 i millesimati di Bally hanno la fama di miglior rhum agricole del mondo. Nel 1976 Bally viene prodotto da Saint James, sempre nella colonna créole originale. Nel 1987, dopo l’acquisto della marca da parte di Yves Hayot, la colonna viene spostata a Le Simon. La marca rientra in possesso della Saint James nel 1997, ma la colonna ormai esausta non viene trasferita. Saint James continua a produrre Bally con un processo distinto, sia in termini di distillazione che di invecchiamento. Il Bally più vecchio è il 1924, bottiglia ormai rarissima, più ancora del 1929, il secondo più datato ancora reperibile. Negli anni ’60 normalmente gli imbottigliamenti di Bally non hanno più di 6 anni, età considerata la migliore in clima caraibico per il perfetto equilibrio aromatico. I vintage fino alla prima metà dei anni ’80 hanno oggi un valore altissimo nel collezionismo, mentre quelli dopo la metà dei ’90 scendono perché la colonna di distillazione non è più quella originale. La gamma attualmente in commercio vede i Rhum Blanc a 40° e 50°, ideali per la preparazione del T’Punch, il cocktail che racchiude tutti i profumi delle Antille; i Paille, cioè affinati 18 mesi in grandi botti e i millesimi di fine anni ’90 e dei primi anni del millennio, oltre che la consueta Pyramide 7 e 12 anni.
 
Dettagli

RHUM - RUM - RON
APPELLATION MARTINIQUE CONTROLEE
2002
70 CL.
43°
Prezzo iva inclusa € 74,74  € 68,45





Inserisci chiave di ricerca

 
BIRRA AMBREE ST.THOMAS
FIANO DI AVELLINO 2008 DOCG ROMANO CLELIA COLLI DI LAPIO
BAROLO 2010 RISERVA VIGNOLO DOCG CAVALLOTTO BRICCO BOSCHIS
SPUMANTE FRANCIACORTA CUVEE PRESTIGE DOCG CA' DEL BOSCO
FIANO DI AVELLINO 2013 DOCG/DOP PICARIELLO
RON ZACAPA CENTENARIO 23 ANNI ETIQUETA NEGRA GRAN RESERVA SOLERA ASTUCCIATO
BRUNELLO DI MONTALCINO 2010 CASTELGIOCONDO DOCG MARCHESI DE' FRESCOBALDI

Inserisci chiave di ricerca

Nel caso un prezzo sia stato pubblicato per errore in maniera non corretta, GarofaloWine si riserva il diritto di rinunciare alla vendita.
I prezzi indicati in questo sito sono validi solo per gli acquisti effettuati on line mentre possono subire delle variazioni nel nostro Punto Vendita.

INFORMATIVA chiudi X
Gentile utente,
a seguito dell'entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell'importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, abbiamo provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall'articolo 13 del GDPR (cliccando su chiudi accetti la nostra policy su privacy e cookies). L'informativa privacy è consultabile cliccando qui.