SPUMANTI
  SPUMANTI INTERNAZIONALI
  CHAMPAGNE
  VINI BIANCHI
  VINI BIANCHI INTERNAZIONALI
  VINI ROSE'
  VINI ROSE' INTERNAZIONALI
  VINI ROSSI
  VINI ROSSI INTERNAZIONALI
  BOTTIGLIE MAXI SCONTO
  VINI DA DESSERT
  PORTO
  VINI SHERRY
  VERMOUTH
  VINI AROMATIZZATI
  VINI LIQUOROSI
  GRAPPE - LIQUORI - DISTILLATI
  COGNAC
  WHISKY
  CALVADOS
  BAS ARMAGNAC - ARMAGNAC
  RHUM - RUM - RON
  BRANDY
  VODKA
  BIRRE
  TORRONI GAROFALO
  CAFFE' - MIELE
  MARMELLATE
  SOTTOLI
  OLIO - ACETO
  BEVANDE ALLA FRUTTA
  PROMOZIONI
 
Normativa Privacy
 
Identità del fornitore
 
Spedizioni e pagamento
 
Diritto di recesso
 
Responsabilità
 
Recupero o cancellazione dati
 

RICETTE ON LINE

Brownies al cioccolato e lamponi

Brownies al cioccolato e lamponi Ingredienti per 16 brownies: • 200 gr di cioccolato fondente a pezzetti • 250 gr di burro • 350 zucchero di canna • 4 uova • 170 gr di farina • ¼ di cucchiaino di lievito • 40 gr di cacao • 180 gr di lamponi freschi o surgelati Procedimento: Scaldate il forno a 180°. Fondete cioccolato e burro su un pentolino a fuoco basso finchè il composto non è omogeneo. Trasferitelo in una ciotola e unite zucchero e uova. Aggiungete farina,lievito e cacao passandoli al setaccio. Versate il composto in una tortiera quadrata di 23 cm, foderata con carta da forno e imburrata. Distribuitevi sopra i lamponi, e infornate per 30-35 minuti. Servite accompagnando con panna o gelato alla vaniglia.
 
Crescionda spoletina

Crescionda spoletina Ingredienti: • 4 uova • 120 gr di zucchero • 100 gr di burro • 50 gr di cacao • 1 limone • ½ l di latte • 300 gr di amaretti • 200 gr di savoiardi • ½ bustina di lievito in polvere • 1 cucchiaio di farina • sale Procedimento: Lavorate il burro e lo zucchero in una ciotola. Una volta che avrete ottenuto un composto uniforme,aggiungete uno alla volta i tuorli e amalgamate bene. Quindi aggiungete il cacao,la buccia grattugiata di limone e per ultimo il latte,colandolo a filo e i e mescolando con cura. A questo punto polverizzate i biscotti e aggiungeteli e fateli incorporare bene al resto. Aggiungete il lievito e gli albumi sbattuti a neve con un pizzico di sale. Versate dunque il preparato in uno stampo circolare di 20 cm di diametro,imburrato e infarinato. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.
 
Tortini caldi alla mele e cannella

Tortini caldi alla mele e cannella Ingredienti per 4 persone: • 60 gr di burro ammorbidito • 1 cucchiaino di cannella • 150 gr di zucchero semolato • 1 uovo • 80 ml di panna acida • 125 gr di farina, 1 cucchiaino di lievito • Copertura: 1 cucchiaio e ½ di farina, • 1 cucchiaio di zucchero di canna • ½ cucchiaino di cannella • 15 gr burro fuso • ½ mela verde a fette sottili Procedimento: Scaldate il forno a 160°. Lavorate il burro,lo zucchero,la cannella,l’uovo,la panna acida,la farina e il lievito fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate il composto in 4 stampini per muffin da 250 ml,imburrati. Per la copertura: mescolate il burro, la farina ,lo zucchero di canna, la cannella e le fette di mela. Distribuite il composto sui tortini. Cuocere per 25-30 minuti. Servire caldi, accompagnando anche con del gelato alla vaniglia.
 
Piccioni in tegame alla folignate

Piccioni in tegame alla folignate Ingredienti per 4 persone: • 2 piccioni grassi • 200 gr di prosciutto affettato • 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio • 6 foglie si salvia • 4 acciughe sott’olio • ½ limone • 2 bicchieri di vino bianco • ½ bicchiere d’aceto di vino rosso • Olio extra vergine d’oliva • Sale e pepe Procedimento Dividete i piccioni a metà con un taglio che vada dallo sterno alla colonna vertebrale. Preparate un trito con la cipolla,l’aglio,la salvia e il prosciutto, fatelo andare in un largo tegame con dell’olio. Poco dopo mettete le quattro metà di piccione nel tegame aggiungendo anche le acciughe spezzettate e la buccia di limone tagliata finemente. Aggiungete una buona dose di olio e fate rosolare bene i piccioni su tutti i lati. Una volta rosolati,aggiungete il vino e l’aceto, dopo poco abbassate il fuoco e fate cuocere dolcemente per 40 minuti. Togliete la carne,fate ridurre il fondo,frullatelo in modo da ottenere una salsa che userete per guarnire la carne.
 
Medaglioni di manzo con bacon e glassa al vino rosso

Medaglioni di manzo con bacon e glassa al vino rosso Ingredienti per 4 persone: • 1 porro • 4 fette di filetto,ognuna di circa 250 gr • 8 fette di pancetta tesa( bacon) • Olio extra Vergine di Oliva • Sale e Pepe • Per la glassa: • 50 gr burro • 125 ml di Montefalco Rosso Scacciadiavoli • 125 ml di brodo di carne • Sale e Pepe Procedimento: Accendete Il forno a 180°. In una padella fate appassire dolcemente il porro che avrete tagliato finemente. A questo punto prendete le fette di bacon, sovrapponetele 2 a 2,adagiatevi il porro. Salate e pepate i medaglioni e arrotolateli nel bacon aiutandovi con uno spago per mantenerli ben saldi. Scaldate una padella antiaderente cuocetevi il filetto circa 2 minuti per lato. Prendete una teglia foderata con carta da forno, ponetevi i medaglioni e metteteli in forno per circa 15 minuti. Nel frattempo preparate la glassa. Mettete in padella il burro,il vino e il brodo di carne,lasciate ridurre fino ad ottenere una salsa lucida e ben legata. Servite i medaglioni,guarniti con la salsa,accompagnandoli con un purè di patate.
 
Risotto rosso sedano e guanciale

Risotto rosso sedano e guanciale Ingredienti per 4 persone: • 200 gr Riso tipo Carnaroli • 150 gr di Guanciale • 4 costole di Sedano • Mezza cipolla • Brodo vegetale • 150 gr di Parmigiano Reggiano • 100 gr di burro • Olio extra vergine d’oliva • 1 Bicchiere di Montefalco Rosso DOC Scacciadiavoli Procedimento: Pulite il Sedano e fatene una dadolata non troppo fine,ponetelo in una padella con 2 cucchiai di Olio e fate andare. Intanto tagliate il guanciale a dadini e aggiungetelo al sedano,fateli rosolare e portate a cottura. In una casseruola ponete la cipolla finemente tagliata e fatela soffriggere con la metà del burro. Aggiungete poi il Riso e fatelo tostare. Sfumate con il Montefalco Rosso e una volta ridotto, cominciate ad incorporare il Brodo poco alla volta. Arrivati a ¾ di cottura,unite il sedano e il guanciale e portate a cottura. Regolate di Sale e Pepe. Fuori dal fuoco aggiungete il burro e il parmigiano per mantecare il riso
 
PAIELLA DEL SOL

Difficoltà: Media Tempi: 50 min Cottura: n.d. INGREDIENTI Dosi per 4: 300 g riso parboiled, affinché non scuocia 1 scatola mais tenero 1 scatola piselli fini 500 g cozze 3 calamari 25 gamberoni 4 fette palombo 2 peperoni 2 spicchi aglio 1 cipolla 1 pezzetto peperoncino rosso zafferano 3 pomodori olio sale pepe Pulite bene le cozze e fatele aprire a fuoco vivo, tagliate i calamari a listarelle e friggeteli in una padella con olio. Rosolate aglio e cipolla tritata fine in una casseruola di terracotta con olio, aggiungete il peperoncino, i pomodori tagliati a pezzi, i peperoni tagliati a listarelle, i piselli ed il mais scolati, sale e pepe. Aggiungete il riso, coprite con un litro di acque bollente, aromatizzate con lo zafferano e cuocete per una decina di minuti. Aggiungete il palombo a pezzi, i gamberoni sgusciati e le cozze con una sola valva. Mettete in forno e cuocete finché il liquido sará completamente assorbito.
 
ZUCCHINE ALLA MOLISANA

Categoria: Antipasti Ingredienti: Zucchine medie, 800 g. Aglio fresco, 1 spicchio Mentuccia fresca, 2 pizzichi Olio extravergine di oliva, 10 cucchiai Aceto di vino bianco, 7 cucchiai Peperoncino piccante, 1/4 Olio di semi di girasole per friggere, q.b. Sale fino, q.b. Dosi per: 4 persone Difficoltà: semplice Preparazione: 1. Spuntate le zucchine. Lavatele, asciugatele con un canovaccio. Con un coltello ben affilato tagliatele a fette sottili nel senso della lunghezza. In una padella fate scaldare abbondante olio e fatevi dorare dalle due parti le zucchine, facendole friggere poche alla volta. Scolatele, sopra un foglio di carta assorbente e distribuitele su un piatto da portata; cospargetele con un pizzico di sale. 2. Pulite la menta, lavatela e asciugatela. Sbucciate lo spicchio d'aglio e tritatelo grossolanamente con le foglie di menta e il peperoncino. Cospargete le fette di zucchine con il trito preparato e irroratele con l'aceto e l'olio. Fatele marinare per almeno 3 ore prima di servirle. Regione: Molise
 
ANTIPASTO DI GAMBERETTI

Categoria: Antipasti Ingredienti: gamberetti, 500 gr. limone, 1 prezzemolo, q.b. olio d'oliva, q.b. sale e pepe, q.b. Dosi per: 6 persone Tempo: 10 minuti Difficoltà: semplice Preparazione: 1. Lavate i gamberetti. Poneteli al fuoco in acqua fredda leggermente salata. Fateli bollire due o tre minuti e poi scolateli. 2. Sgusciate i gamberetti. Metteteli nel piatto di portata. Conditeli ancora caldi con limone, prezzemolo, olio d'oliva e pepe. Servite. Regione: Veneto
 
ANTIPASTO ALL'ARLECCHINO

Antipasto all'arlecchino Categoria: Antipasti Ingredienti: Tonno in scatola, 120 gr. Mela, 1 grossa Arancia non trattata, 1 Sedano, 2 coste Uova di quaglia, 5 Pinoli, 14 gr. Olio extravergine d'oliva, q.b. Succo di limone, q.b. Sale, q.b. Dosi per: 2 persone Preparazione: 1. Pelate e tagliate a fette sottili l'arancia e la mela. Cuocete le uova fino a quando non saranno sode. 2. Componete un'insalata con il tonno tagliato a piccoli pezzi, dei cubetti di sedano, dei cubetti di uova di quaglia, le fette di arancia e le fette di mela. Insaporite con olio extravergine, sale e del succo di limone. Unite una manciata di pinoli.
 
ALICI IN TEGAME

Categoria: Antipasti Ingredienti: Alici, 380 g Olio extravergine d'oliva, q.b. Cipolline, 3 Aglio, mezzo spicchio Finocchio, 1/2 Prezzemolo, timo, alloro, q.b. Sale e pepe, q.b. Vino bianco, 1/2 bicchiere Succo di mezzo limone Dosi per: 2 persone Preparazione: 1. Rosolate le cipolline in un filo d'olio. Bagnate con il vino ed il limone. 2. Cuocete le cipolline con gli odori (prezzemolo, timo, alloro). Unite 1/2 spicchio di aglio tritato e 1/2 finocchio tagliato a listarelle. Terminate la cottura dopo 6/8 min. e fate raffreddare. 3. Pulite le alici. Mettetele in una pirofila da forno con un goccio di olio extravergine e sale. Cuocete in forno per 30 minuti. Levatele e una volta fredde condite con il composto di cipolline e odori.
 
CARNE ALLA PIZZAIOLA

Categoria: Secondi piatti - Carne Ingredienti: Fettine di carne, 800 g. Pomodori pelati, 500 g. Olio d'oliva, 150 g. Spicchi di aglio, 4 Sale, q.b. Origano, q.b. Pepe, q.b. Dosi per: 4 persone Tempo: 30 minuti Difficoltà: semplice Preparazione: 1. In una padella mettete i pomodori, il sale, il pepe, l'origano e cuocete per 5-6 minuti. Quando il sugo si sarà ridotto, aggiungete le fette di carne e cuocete a fuoco lento rigirando la carne. 2. Dopo qualche minuto completate la cottura e servite caldo. Note: A fine cottura è possibile far fondere del formaggio su ogni fetta di carne. Con questo sugo è possibile condire gli spaghetti cotti al dente ma allora è necessario aumentare gli ingredienti in proporzione. Regione: Campania
 
INSALATA DI MARE CAMPANA

Categoria: Antipasti Ingredienti: Cozze, 1 kg. Vongole, 500 g. Polipetti, 600 g. Gamberi, 600 g. Olio di oliva, 150 g. Limoni, 2 Prezzemolo, q.b. Sale, q.b. Pepe, q.b. Aglio, q.b. Difficoltà: semplice Preparazione: 1. Cuocete le vongole e le cozze a fuoco vivo, senza acqua in una pentola coperta fino a quando si apriranno. Lessate i polipetti in poca acqua (e sale) facendoli bollire all'incirca una ventina di minuti. Tagliateli poi a pezzetti. 2. Cuocete i gamberi ponendoli sul fuoco in acqua fredda con sale facendoli bollire cinque minuti. Sgusciateli quando si saranno raffreddati. Riunite tutto il pesce preparato in un recipiente nel quale lo si possa girare e condirlo con olio, limone, sale, pepe e aglio tritato. 3. Tenetelo ad insaporirsi per un paio di ore, rigirandolo delicatamente di tanto in tanto. Servite in un piatto di portata eventualmente aggiungendo un cucchiaio di mostarda. Regione: Campania
 
CONIGLIO ALL'ISCHITANA

Categoria: Secondi piatti - Carne Ingredienti: Coniglio, 1,5 Kg. Sugna, 2 cucchiai Olio d'oliva, 1 dl. Aglio, 4 o 5 spicchi Pomodori freschi o pelati, 15 Vino bianco, 1 bicchiere, Basilico, q.b. Tempo: 120 minuti Difficoltà: semplice Preparazione: 1. Al coniglio togliete la pelle, l'intestino e il fegato mettendo da parte intestini e fegato. Tagliate l'intestino in pezzi, lavatelo bene, lasciarlo un paio di ore in acqua e limone tagliato a spicchi. Dopo di ciò avvolgerlo intorno ad alcuni gambi di basilico, fermandoli con uno stecchino in modo da formare degli involtini. Lavate il fegato e tenetelo da parte a sgocciolare. 2. In un tegame di terracotta imbiondite l'aglio in olio e sugna. In un recipiente a parte rosolate i pezzi di coniglio uno alla volta facendoli ben colorare e poi deponeteli nel tegame in cui c'è l'aglio. 3. Quando tutto il coniglio è stato rosolato e trasferito incominciate una nuova rosolatura aggiungendo il vino poco alla volta. Aggiungete poi i pomodori ridotti in pezzetti, gli involtini di intestino, sale, pepe e fate cuocere per un quarto d'ora. 4. Aggiungete il fegato ridotto in pezzi ed il basilico. Fate cuocere ancora cinque minuti fino ad ottenere un sugo denso e lucido (eventualmente, per allungare, è bene usare il liquido sgocciolato dai pomodori). Regione: Campania
 
VERMICELLI ALLA POSILLIPO

Categoria: Primi piatti - Pasta Ingredienti: Vermicelli, 600 g. Cozze, 500 g. Vongole, 500 g. Gamberi o gamberetti, 500 g. Polipetti, 2 Pomodori freschi, 600 g. Olio d'oliva, 150 g Aglio, 4 spicchi Prezzemolo in abbondanza Pepe a volontà Dosi per: 6 persone Tempo: 45 minuti Difficoltà: semplice Preparazione: 1. Fate aprire le cozze e le vongole cuocendole a fuoco vivo in una pentola coperta e senza acqua, e sgusciatele. 2. Bollite gamberi e polipetti separatamente. Sgusciate i gamberi e tagliare i polipetti a pezzettini. Preparate un sugo con aglio, olio e pomodoro e quando sarà quasi pronto versatevi il pesce prima preparato. 3. Aggiungete sale e pepe e fate cuocere ancora 5 minuti. Con questo sugo condite i vermicelli scolati al dente. Guarnite il tutto con prezzemolo tritato. Regione: Campania
 
RISOTTO ALLA NAPOLETANA

Categoria: Primi piatti - Risotti Ingredienti: Riso tipo vialone, 400 g. Burro, 150 g. Pomodori maturi, 4 Uova fresche, 4 Foglie di basilico, 8 Sale, q.b. Tempo: 90 minuti Difficoltà: semplice Preparazione: 1. Dopo avere tenuto i pomodori per un paio di minuti immersi in acqua bollente, tagliateli a metà, salateli e teneteli capovolti a perdere il liquido residuo. 2. Nel frattempo lessate il riso al dente. Colatelo e fermate la cottura mettendo il riso sotto un getto di acqua fredda. Dopo averlo ben colato conditelo con burro sciolto e disponetelo in una teglia unta di burro infornando per circa 20 minuti fino a dorarlo. 3. Preparate nel frattempo 4 tegamini di terracotta ungendoli con un pò di burro. Ponete in ciascuno di essi mezzo pomodoro, una foglia di basilico e un pò di burro. Sul tutto rompete un uovo e coprire con un altro mezzo pomodoro. 4. Cuocete al forno finché gli albumi si rapprendono e servite in tavola insieme alla portata di riso. Ad ogni commensale dare la sua porzione di riso, versandola nella relativa cocottina, mescolando ed aggiungendo parmigiano grattugiato. Regione: Campania
 
PASTA ALLA PEPPINO

Categoria: Primi piatti - Pasta Ingredienti: penne, 500 g. Pomodori pelati, 500 g. Mozzarella o formaggio dolce, 200 g. Olio d'oliva, 150 g. melanzana, 1 peperone grande, 1 cipolla, mezza basilico, qualche foglia Formaggio parmigiano, q.b. Dosi per: 4 persone Tempo: 30 minuti Difficoltà: semplice Preparazione: 1. Tagliate a pezzetti il peperone e la melanzana. Affettate la cipolla e fate soffriggere il tutto per circa 10 minuti. 2. Aggiungete i pomodori e fate cuocere ancora per circa dieci minuti. A metà cottura aggiungete sale, pepe e il basilico. Poco prima di togliere dal fuoco aggiungete il parmigiano (grattugiato) e la mozzarella tagliata a dadini. 3. Nel frattempo avrete cotto la pasta al dente. Colatela e mettetela nel sugo rigirandola più volte per fare bene assorbire il condimento. Servite caldo. Regione: Campania
 
LINGUINE ALLA PUTTANESCA

Categoria: Primi piatti - Pasta Ingredienti: Linguine, 600 g. Olive nere, 100 g. Capperi, 30 g Olio di oliva, 100 g. Pomodori freschi, 1 Kg. Aglio, 4 spicchi Prezzemolo, in abbondanza Pepe, q.b. Sale, q.b. Dosi per: 6 persone Tempo: 30 minuti Difficoltà: semplice Preparazione: 1. Soffriggete l'aglio di colore bianco in una padella da frittura capiente. Aggiungete i pomodori tagliati a pezzi, con pelli e semi, e poco sale. Quando il pomodoro è quasi al punto giusto, cioè dopo una decina di minuti, unite i capperi e le olive snocciolate. Lasciate cuocere ancora cinque minuti. 2. Versate nella padella la pasta cotta al dente. Girate, sul fuoco, per un paio di minuti in modo che essa assorba bene tutto il sugo. Versate il tutto in un piatto ovale e cospargete con prezzemolo crudo. Regione: Campania
 
SPIGOLA AL FORNO

Categoria: Secondi piatti - Pesce Ingredienti: spigole, 1,5 Kg. olio, 150 gr. limoni, 1 o 2 Prezzemolo, q.b. sale, q.b. Dosi per: 6 persone Tempo: 30 minuti Difficoltà: semplice Preparazione: 1. Ripulite la spigola dalle interiora. Adagiatela in una teglia nella quale avete già versato una parte dell'olio. 2. Conditela con l'olio rimasto, il sale e il prezzemolo. Quindi infornate in forno già caldo. Servite accompagnando con il limone tagliato a spicchi. Regione: Campania
 
RAGU' NAPOLETANO

Categoria: Primi piatti - Pasta Ingredienti: girello di maiale, 0,5 kg. cipolle tritate, 180 gr. pancetta tagliata a fettine, 300 gr. olio di oliva, 3 cl. strutto, 20 gr. costolette di maiale, 70 gr. vino Chianti classico, 20 cl. rosmarino, 1 rametto timo, 1 rametto basilico, 1 ciuffetto concentrato di pomodoro, 180 gr. passato di pomodoro, 1 l. sale e pepe macinato al momento, q.b. Dosi per: 2 persone Preparazione: 1. Adagiate il rosmarino e il timo sulla carne. Avvolgetela con le fettine di pancetta e legatela ben stretta con filo da cucina. 2. Scegliete una casseruola che non sia nè troppo larga nè troppo stretta per il volume della carne. Mettete sul fondo l’olio e lo strutto, poi con le cipolle e le costine spezzettate, adagiate sopra la carne e a fuoco medio, fate cuocere sino a quando la carne acquista una crosticina color ambra scuro. Questa operazione va fatta controllando continuamente la cottura, aggiungendo un poco di vino quando necessita e rimestando di continuo. 3. Quando il pezzo di carne è ben colorito e le cipolle appassite completamente, togliete la carne dal sugo senza punzecchiarla e tenetela in caldo. Abbassate la temperatura per una cottura a fuoco dolce, aggiungete il concentrato di pomodoro al fondo di cottura e con un cucchiaio di legno rimestate lentamente. Quando il sugo inizia ad attaccarsi al fondo della casseruola, versate un poco di vino e continuare a rimestare. Questo lavoro va fatto sin quando il sugo diventa denso e cremoso. 4. A questo punto rimettete la carne, copritela con il passato di pomodoro, salate moderatamente, rimestate, coprite la casseruola, lasciando una piccola fessura tra il bordo ed il coperchio, e a fuoco dolcissimo lasciate sobbollire lentamente il sugo. Sarà pronto quando avrà acquistato una densità sciropposa. 5. Togliete la carne dal sugo, pepate generosamente e aggiungete abbondante basilico. Note: Potete servire la carne utilizzata per il sugo come secondo piatto. Regione: Campania
 
TONNETTI AL POMODORO

Categoria: Secondi piatti - Pesce Ingredienti: tonni, 1 kg. pomodori rossi, 600 gr. 1 spicchio d’aglio, olio extra vergine di oliva, 40 gr. prezzemolo, un pizzico peperoncino (a piacere) Dosi per: 4 persone Tempo: 30 minuti Difficoltà: semplice Preparazione: 1. Tagliare il tonno in 8 fette ed inserirle in una ciotola colma di acqua e limone per 30 minuti circa (questa operazione serve a “scaricare” il sangue del tonno). 2. In una padella inserire aglio e olio. Quando l’aglio sarà imbiondito, inserirvi i pomodorini tagliati a pezzettini. 3. Far cuocere per 10 minuti, salare e inserire il tonno con il prezzemolo. Far cuocere per altri 10 minuti e servire subito. Note: Tunnacchiell ca’ pummarola Il tonno è il protagonista assoluto della ricetta del mese. Eh si, perché settembre è il periodo di passaggio dei tonnetti nei nostri mari, dove viene pescato in abbondanza (non dimentichiamo che, fino al 1962, a Lacco Ameno era presente la più famosa tonnara dell’isola! ) Regione: Campania Stagione: Estate
 
CUORI DI CARCIOFO AL CAPRINO

Categoria: Antipasti Ingredienti: cuori di carciofo surgelati, 4 piccoli formaggi caprini, 2 menta, q.b. erba cipollina, q.b. formaggio grattugiato, q.b. sale e pepe, q.b. Dosi per: 2 persone Preparazione: Sistemate i cuori di carciofo in una pirofila. Coprite con della pellicola trasparente. Cucinate alla massima potenza per 6 min. Lavorate con una forchetta i caprini. Amalgamateci le erbe aromatiche tritate. Regolate di sale e pepe. Farcite con il composto i carciofi. Sistemate i cuori sulla teglia. Cospargete con formaggio grattugiato. Utilizzate la funzione grill e dorate per 5 min. Servite. Genere cucina: Cucina al microonde
 




Inserisci chiave di ricerca

 
BIRRA AMBREE ST.THOMAS
FIANO DI AVELLINO 2008 DOCG ROMANO CLELIA COLLI DI LAPIO
SPUMANTE FRANCIACORTA CUVEE PRESTIGE DOCG CA' DEL BOSCO
FIANO DI AVELLINO 2013 DOCG/DOP PICARIELLO
RON ZACAPA CENTENARIO 23 ANNI ETIQUETA NEGRA GRAN RESERVA SOLERA ASTUCCIATO
BRUNELLO DI MONTALCINO 2010 CASTELGIOCONDO DOCG MARCHESI DE' FRESCOBALDI
FIANO DI AVELLINO 2015 DOCG/DOP PICARIELLO

Inserisci chiave di ricerca

Nel caso un prezzo sia stato pubblicato per errore in maniera non corretta, GarofaloWine si riserva il diritto di rinunciare alla vendita.
I prezzi indicati in questo sito sono validi solo per gli acquisti effettuati on line mentre possono subire delle variazioni nel nostro Punto Vendita.

INFORMATIVA chiudi X
Gentile utente,
a seguito dell'entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell'importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, abbiamo provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall'articolo 13 del GDPR (cliccando su chiudi accetti la nostra policy su privacy e cookies). L'informativa privacy è consultabile cliccando qui.