SPUMANTI
  SPUMANTI INTERNAZIONALI
  CHAMPAGNE
  VINI BIANCHI
  VINI BIANCHI INTERNAZIONALI
  VINI ROSE'
  VINI ROSE' INTERNAZIONALI
  VINI ROSSI
  VINI ROSSI INTERNAZIONALI
  BOTTIGLIE MAXI SCONTO
  VINI DA DESSERT
  PORTO
  VINI SHERRY
  VERMOUTH
  VINI AROMATIZZATI
  VINI LIQUOROSI
  GRAPPE - LIQUORI - DISTILLATI
  COGNAC
  WHISKY
  CALVADOS
  BAS ARMAGNAC - ARMAGNAC
  RHUM - RUM - RON
  BRANDY
  VODKA
  BIRRE
  TORRONI GAROFALO
  CAFFE' - MIELE
  MARMELLATE
  SOTTOLI
  OLIO - ACETO
  BEVANDE ALLA FRUTTA
  PROMOZIONI
 
Normativa Privacy
 
Identità del fornitore
 
Spedizioni e pagamento
 
Diritto di recesso
 
Responsabilità
 
Recupero o cancellazione dati
 

CHAMPAGNE > AGRAPART PASCAL > PRODOTTI


CHAMPAGNE COMPLANTEE EXTRA BRUT GRAND CRU PASCAL AGRAPART
 
La storia: Azienda fondata nel 1894 ad Avize, nel cuore della Côtes des Blancs, da Arthur Agrapart bisnonno degli attuali proprietari Pascal e Fabrice. Struttura: Lo Champagne Agrapart & Fils è, fin dalla creazione dell’azienda, uno Champagne di Récoltant Manipulant (R.M.), in effetti, le generazioni di viticoltori appassionati che si sono susseguiti sono sempre intervenuti sulle differenti fasi della vinificazione, dal lavoro in vigna all’imbottigliamento e alla commercializzazione. Il Récoltant Manipulant ha questo privilegio, perchè gestisce e controlla ogni momento, dalla maturazione delle sue uve all’evoluzione del suo vino. Il territorio: L’azienda Agrapart è situata ad Avize ed i suoi vigneti, pari a 9,75 ettari, principalmente a Oger, Cramant, Oiry e Avize (tutti Grand Crus della Côte des Blancs). Tale situazione geografica, nel cuore dello Champagne e nei villaggi classificati “Grand Cru” è eccezionale. Il suolo gessoso, specifico della Côte des Blancs, crea le condizioni ideali per il vigneto Chardonnay e apporta al vino freschezza ed eleganza. Composta da 62 appezzamenti (alcuni hanno più di 60 anni), l’età media dei vigneti di Agrapart è di circa 35 anni. Coltura del vigneto: Densità dell' impianto: 8000 ceppi per ettaro. Vitigno: Chardonnay di selezione propria, origine Pierre Agrapart. Potatura: di tipo Chablis. Vigneto: da sempre aratura dei vigneti per mantenere una vita microbiologica costante che permette alle radici di assorbire in profondità gli elementi minerali che conferiscono ai vini l’autenticità dei territori da cui provengono. I trattamenti alle piante, omeopatici, sono assicurati dalle cure in funzione della presenza parassitaria. Concime: organico e adattato in base alle analisi del suolo (terriccio e letame). Palizzaggio: manuale ed aerato, si lavora in funzione del vento e del sole, elementi naturali necessari allo sviluppo delle difese immunitarie della vigna. Vendemmia: manuale e selettiva, a maturità ottimale delle uve. Vendemmia e vinificazione: Vendemmia: il trasporto delle uve è rapido allo scopo di torchiarle prima possibile, in cassette bucate, lavate sistematicamente dopo ogni utilizzo. Torchiatura: torchio tradizionale Coquard 4000 kg. La torchiatura è lenta e selettiva in modo da separare le qualità dei succhi d’uva. Sfecciatura: statica, senza enzimi, di una durata di 12 ore. Inoculazione: lieviti indigeni delle uve. Vinificazione: i vini più importanti maturano in botti di legno di rovere (capacità di circa 600 lt.), non si ricerca il gusto legnoso ma l’ossidoriduzione (l’ossigeno non è un nemico del vino). In vasche di acciaio i vini più morbidi. La fermentazione malolattica è procurata per apportare più stabilità, equilibrio ed evoluzione al vino. I vini sono mantenuti sulle loro fecce prima di essere assaggiati per l’assemblaggio del tipo di cuvée. La stabillizzazione tartrica avviene in modo naturale durante l’inverno. Spillatura: l’imbottigliamento avviene con la piena luna di maggio, senza collaggio o filtrazione. Le bottiglie sono depositate in cantine scavate a temperature costante (10°) la quale assicura una lenta fermentazione, garanzia di qualità e finezza delle bollicine. Dosaggio: le cuvées di assemblaggio d’annate sono commercializzate non prima di 4 anni dalla vendemmia, i millesimati non prima di 6. Lo scuotimento e la sboccatura delle bottiglie sono effettuati manualmente, il dosaggio avviene 2 mesi prima di metterle sul mercato. Il liquore del dosaggio è composto dal vino dell’annata e zucchero di canna. Conclusione: Sostenitore della vinificazione parcellare, Agrapart tende ad esprimere l’identità, la diversità e la tipicità di ogni territorio. Dalla cuvée “ Les 7 Crus”, rappresentativa dell’insieme dei vigneti, si affina la ricerca con “Terroirs” frutto della diversità dei nostri Grands Crus. “Mineral” rappresenta Avize e Cramant, terreni molto calcarei che esprimono al meglio la mineralità. Ed infine “ L’Avizoise” e “Venus”, due Champagne mono cru dove la diversità del territorio di Avize è messa in evidenza. Vini concepiti in tutta sincerità, con personalità. Un mestiere, una passione dove ogni dettaglio ha la sua importanza per ottenere un grande Ghampagne. Da sempre nel rispetto della natura, Agrapart si occupa del suo vigneto… Al ritmo delle stagioni, il vino matura nelle cantine… Il tempo, il rispetto, il rigore, sono fondamentali affinchè il vino rifletta la tipicità del territorio… COMPLANTEE Grand Cru Extra Brut - (Pascal Agrapart) Uve Chardonnay, Pinot noir, Pinot Meunier, Pinot Blanc, Arbane, Petit meslier . Vinificazione parcellare. Giovane vigna di 20 ettari (chiamata la "Fosse à Bull") impiantata nel 2003 con differenti varietà di uve. Tutti questi vitigni sono stati coltivati in Champagne nei tempi andati (Pinot Blanc, Arbane et Petit Meslier) o vengono coltivati regolarmente tutt'oggi (Chardonnay, Pinot Noir e Pinot Meunier). La ‘’ Complantée ‘’ dovrebbe dimostrare che il terroir domina i vitigni. Ad oggi la degustazione non indica chiaramente la particolarità di nessun particolare vitigno, potrebbe trattarsi dell'effetto del terroir... La fermentazione malolattica è completa. La mise en bouteille è stata effettuata senza filtrazione. Affinato sui lieviti per 3 anni con rémuage manuale. La date di dégorgement è di 60 giorni prima della messa in commercio. Il dosage è limitato a 5 g di zuccheri / litro. SO 2 50 mg / litro. Disponibile unicamente nel formato "bottiglia" da 0,75l. con retroetichetta.
 
Dettagli

CHAMPAGNE
GRAND CRU
CHARDONNAY -PINOT NOIR-PINOT MEUNIER- PINOT BLANC- ARBANE, Petit meslier .
75 CL.
12,5°
Prezzo iva inclusa € 72,13  € 66,08





Inserisci chiave di ricerca

 
BIRRA AMBREE ST.THOMAS
FIANO DI AVELLINO 2008 DOCG ROMANO CLELIA COLLI DI LAPIO
BAROLO 2010 RISERVA VIGNOLO DOCG CAVALLOTTO BRICCO BOSCHIS
SPUMANTE FRANCIACORTA CUVEE PRESTIGE DOCG CA' DEL BOSCO
FIANO DI AVELLINO 2013 DOCG/DOP PICARIELLO
RON ZACAPA CENTENARIO 23 ANNI ETIQUETA NEGRA GRAN RESERVA SOLERA ASTUCCIATO
BRUNELLO DI MONTALCINO 2010 CASTELGIOCONDO DOCG MARCHESI DE' FRESCOBALDI

Inserisci chiave di ricerca

Nel caso un prezzo sia stato pubblicato per errore in maniera non corretta, GarofaloWine si riserva il diritto di rinunciare alla vendita.
I prezzi indicati in questo sito sono validi solo per gli acquisti effettuati on line mentre possono subire delle variazioni nel nostro Punto Vendita.

INFORMATIVA chiudi X
Gentile utente,
a seguito dell'entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo (UE) 2016/679 (c.d. GDPR) relativo alla privacy ed in considerazione dell'importanza che riconosciamo alla tutela dei tuoi dati personali, abbiamo provveduto ad aggiornare la nostra informativa privacy sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dall'articolo 13 del GDPR (cliccando su chiudi accetti la nostra policy su privacy e cookies). L'informativa privacy è consultabile cliccando qui.